Consiglio regionale. Il presidente Cattaneo in visita a Como

altIncontri vari

(f.bar.) Giornata comasca per il consiglio regionale della Lombardia. Ieri il presidente Raffaele Cattaneo, assieme ai consiglieri lariani, ha incontrato le realtà economiche e istituzionali del territorio. In mattinata il vertice con il prefetto sul tema “burocrazia zero” nelle fasce di confine per bloccare l’esodo delle imprese nella vicina Svizzera.
Cattaneo ha poi visitato due aziende della provincia. la Ramponi di Carbonate (che si occupa della lavorazione di materiale plastico per

abbigliamento) e la Brics di Olgiate Comasco (valigeria).
«Esempi di realtà produttive importanti per il tessuto economico», ha detto Cattaneo ribadendo l’impegno nei confronti di aziende in difficoltà come la Sisme, altra realtà produttiva di Olgiate Comasco.
Largo poi – negli incontri con il sindaco Lucini e con le associazioni di categoria al Pirellino – al tema infrastrutture. Cattaneo, già assessore regionale alla Mobilità, ha stilato l’elenco delle priorità: variante della Tremezzina, secondo lotto della tangenziale di Como e interventi sui collegamenti ferroviari. Quello di ieri era il secondo appuntamento del “Viaggio in 100 tappe in Lombardia”.

Nella foto:
Raffaele Cattaneo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.