Contagio di Escherichia Coli a Moltrasio: l’acqua è pulita

motrasio_acquaNon sarebbe stata l’acqua a veicolare un particolare ceppo del battere Escerichia Coli, che ha causato a tre bambini di Moltrasio la sindrome Uremico Emolitica, una patologia rara, per la quale i tre piccoli sono stati ricoverati.
Per cercare di individuare la fonte di contagio i tecnici dell’Asl stanno effettuando accertamenti su alimenti e sull’acqua.
Sono arrivati i primi riscontri delle analisi dell’acqua di Moltrasio, che hanno dato esito negativo: l’acqua del paese sarebbe quindi sicura. Resta valido il consiglio, diffuso dall’amministrazione comunale, di bollire l’acqua per uso alimentare, ma non è un obbligo e rappresenta solamente una ulteriore forma di precauzione in attesa che vengano portati a termine tutti i controlli anche se, come detto, i primi risultati indicano che l’acqua è pulita e che quindi la causa del contagio sarebbe da ricercare altrove.  Restano ricoverati a Milano i tre bambini colpiti dalla sindrome Uremico Emolitica: sono curati dagli specialisti della Clinica De Marchi, centro di riferimento per queste patologie ed eccellenza nella nefrologia pediatrica. Per ora, non si registrano altri casi di contagio.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati