Contrabbandieri, la storia in scena

altStagioni teatrali

Spalloni a teatro. La ricostituita compagnia Filodrammatica Arognese porta domani sulla scena La Serata dei contrabbandieri con il patrocinio del Comune di Lanzo d’Intelvi (nella foto, la locandina dell’evento ). L’appuntamento è alle 21 al Palalanzo.
Lo spettacolo è basato su storie vere ed è un sentito e partecipato recupero della memoria storica che ha coinvolto la Val Mara e la Valle Intelvi fino a pochi decenni fa.
Tra i testi che hanno permesso la stesura di questa drammaturgia

sono da citare Con i piedi nell’acqua di Cecco Bellosi, Il Ducato dei contrabbandieri di Giuseppe Valesi e le poesie di Pino Bernasconi.
Sono stati coinvolti nella produzione anche diversi giovani per far conoscere questa storia della passata realtà transfrontaliera a distanza di 80 anni dai fatti che fecero scalpore sulle prime pagine dei giornali dell’epoca quali la “Domenica del Corriere”. Ingresso a offerta libera.
Per gli amanti del teatro, da ricordare anche la commedia dialettale della rassegna del Teatro Nuovo di Rebbio, in via Lissi 9, in programma sempre domani alle ore 21, dal titolo Trii vègg cerchen miee, rappresentata dalla compagnia “I Coriandoli” di Arese.
Ingresso 10 euro; informazioni allo 031.59.07.44.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.