Controlli a tappeto nella Bassa Comasca

STRADE SICURE
(l.o.) Dieci le pattuglie di polizia locale che, nella notte tra sabato e domenica, hanno presidiato il territorio di sette comuni nell’ambito del servizio “Smart 2013”. Grazie alla prima convenzione sottoscritta da altrettanti sindaci della Bassa Comasca (Lomazzo, Appiano Gentile, Locate Varesino, Rovellasca, Rovello Porro, Veniano e Lurago Marinone), 21 agenti hanno pattugliato le arterie, provinciali e comunali, più a rischio utilizzando anche l’etilometro, il drug test, il telelaser e l’autovelox. Le auto fermate sono state 391, i conducenti sottoposti all’alcoltest 266 e, di questi, soltanto 7 sono risultati positivi. Gli agenti hanno ritirato 8 patenti ed elevato 23 verbali, in particolar modo per la velocità e la mancanza di revisione o di documenti. Un solo veicolo è stato sequestrato. Nel corso della serata è stato rilevato un incidente, a Locate Varesino, in cui sono rimasti feriti tre giovani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.