Controlli militari a confine Slovenia

Per il momento effettuano verifiche di ordine pubblico

(ANSA) – TRIESTE, 18 MAR – Sono stati schierati in strada i primi militari dei cento dell’Esercito italiano che, come annunciato ieri dal Prefetto di Trieste, sono assegnati alla provincia di Trieste, anche per il controllo della fascia confinaria. Le prime pattuglie sono schierate nei pressi del valico di Fernetti al confine con la Slovenia ed effettuano controlli di ordine e sicurezza pubblica fermando le auto in transito per controllare la autocertificazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.