Controlli straordinari su 500 persone: un arresto, quindici espulsioni e sei mezzi sequestrati

Carabinieri

Un arresto per reati connessi al consumo di stupefacenti, una denuncia a piede libero e quindici espulsioni di extracomunitari irregolari.
Questi i numeri principali dell’ultima settimana di controlli straordinari delle forze dell’ordine, nell’ambito del piano di prevenzione e repressione voluto dalla Prefettura e attivo ininterrottamente dal novembre scorso.
Sono state identificate oltre 500 persone e controllati più di 3.300 veicoli.
Le forze dell’ordine hanno anche sequestrato sei vetture e ritirato due patenti e un libretto di circolazione per reati connessi al codice della strada.
L’attività di prevenzione straordinaria proseguirà anche nelle prossime settimane.
Una vasta operazione antidroga ha coinvolto negli ultimi giorni tutto l’Altolago, concentrandosi nella zona al confine tra le province di Como, Lecco e Sondrio.
I carabinieri della compagnia di Menaggio, in collaborazione con i colleghi delle stazioni di Novate Mezzola e di Colico e il sostegno del nucleo cinofilo di Casatenovo hanno arrestato un 55enne di Colico e denunciato un 47enne di Novate Mezzola per detenzione e spaccio di cocaina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.