Cooperativa per disabili e anziani evade 3,5 milioni di euro
Cronaca

Cooperativa per disabili e anziani evade 3,5 milioni di euro

Evasione fiscale per 3,5 milioni di euro, 128 lavoratori irregolari e 18 in nero, è questo il bilancio della Guardia di Finanza di Como al termine di una verifica fiscale nei confronti di una cooperativa sociale onlus specializzata nell’assistenza domiciliare a favore di persone anziane e disabili.

“Gli accertamenti, effettuati anche attraverso un costante confronto con la maggior parte dei soci cooperatori dalle cui dichiarazioni è stata appurata la loro mancata partecipazione alla vita associativa, hanno permesso di riqualificare l’Ente in impresa commerciale, con conseguente perdita delle agevolazioni fiscali ai fini delle imposte dirette, Iva e Irap. Grazie alla totale esenzione dal pagamento delle imposte, la cooperativa ha potuto praticare prezzi più vantaggiosi, tale da incrementare gli affari e distorcere le corrette regole della concorrenza” si legge nella nota diffusa dai finanzieri.

Complessivamente, come detto, sono stati scoperti 18 lavoratori in nero, 129 soci lavoratori irregolari di cui 23 assunti con un contratto di lavoro “già da tempo – spiegano ancora i militari nella nota – disapprovato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali”. Per la rilevazione dei lavoratori in nero ha trovato applicazione l’istituto della “maxisanzione”, definite ulteriori violazioni in materia di lavoro che hanno determinato sanzioni per 190.000 euro.

Da un punto di vista fiscale, la cooperativa, negli anni d’imposta 2013 e 2014, ha omesso di dichiarare al Fisco ricavi per 2,5 milioni di euro, Iva per 850 mila euro e ritenute Irpef trattenute ai lavoratori pari a 200 mila euro. Per questo motivo, le fiamme gialle comasche hanno segnalato alla Procura di Como l’amministratore di diritto, un 27enne residente a Garbagnate Milanese (provincia di Milano) ed il padre 50enne, residente a Saronno nella sua qualità di amministratore di fatto, per il reato di omessa dichiarazione.

28 Ottobre 2017

Info Autore

Paolo

Paolo Annoni pannoni@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto