Coordinamento per la Pace, Caspani (Acli) presidente

Coordinamento Comasco per la Pace

Il Coordinamento Comasco per la Pace Ets (Ente del terzo settore) ha rinnovato i suoi organi direttivi. Si amplia la partecipazione dei Comuni, pur confermando la vocazione di rappresentanza delle Associazioni del Terzo Settore, caratteristica distintiva del Coordinamento rispetto alle altre organizzazioni presenti sul territorio nazionale.

Succede a Mario Forlano, nel ruolo di presidente Roberto Caspani delle Acli di Como. In consiglio anche il sindaco di Olgiate Comasco, Simone Moretti. Ecco tutti gli eletti:
Presidente Roberto Caspani (Acli Como), vicepresidente Niccolò Introzzi (consigliere Comune di Fino Mornasco), segretaria Giovanna Tedone (Associazione Interragire); consiglieri Simone Moretti (sindaco Comune di Olgiate Comasco), Valentina Orsucci (assessore Comune di Senna Comasco), Giovanni Molteni (consigliere Comune di Lurago D’Erba), Arnaldo Chianese (Csv). 

«Lascio il testimone dopo sei anni – dichiara il presidente uscente Mario Forlano, “che sono stati per me un’esperienza di forte arricchimento, grazie alla profonda collaborazione instaurata con tutto il gruppo di lavoro e che consente di lasciare un’attività ricca e densa di iniziative importanti. Sono certo di lasciare il Coordinamento in ottime mani».  

«Sono orgoglioso di questo incarico e dei consiglieri che mi affiancheranno – dice il presidente Roberto Caspani – Ci siamo già messi al lavoro per raccogliere nuove idee e proseguire i progetti attivi, in un’ottica di forte continuità». Numerosi e importanti i progetti in corso, che il nuovo Consiglio intende mantenere e portare avanti.

Dalla Scuola dei Diritti Umani, che coinvolge le classi IV e V delle scuole Superiori e che da tanti anni vede la partecipazione di molti studenti del nostro territorio, al Progetto Gemini, rivolto invece alle classi delle Scuole Secondarie di I grado, delle Scuole Primarie e della scuola d’infanzia comasche, passando dal “Mese della Pace”, che vede diverse iniziative distribuite sul territorio, la rassegna itinerante di film e tematiche sui Diritti Umani “Oltre lo Sguardo”, la trasmissione radiofonica “Oltre lo Sguardo radio” con interviste su temi ed eventi promossi dal Coordinamento comasco per la Pace Ets, le iniziative rivolte alla promozione della legalità nelle scuole della provincia di Como. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.