Coppa del Mondo, Danesin e Ruta a Belgrado

CANOTTAGGIO OLIMPICO
Sono in totale sette le barche italiane che a Belgrado, in Serbia, hanno conquistato l’accesso alle semifinali della prima prova di Coppa del Mondo di canottaggio. In gara anche due atleti lariani: Pietro Ruta, singolista di Menaggio, è stato qualificato direttamente, mentre va ai recuperi per la finale il “quattro senza leggero”, con a bordo il comasco Daniele Danesin e poi Andrea Caianiello, Marcello Miani e Martino Goretti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.