Coppa Italia, Como eliminato ai rigori dal Catanzaro

Como Catanzaro

Como subito fuori dalla Coppa Italia. A Novara la squadra di mister Giacomo Gattuso è stata eliminata ai rigori dal Catanzaro (5-6 il finale). I calabresi, dunque, sabato prossimo saranno impegnati allo stadio Bentegodi contro l’Hellas Verona. Una occasione sfumata per gli azzurri, che, in vantaggio per 2-1, sono stati raggiunti al 43′ del secondo tempo dai giallorossi.

Dopo i supplementari, che non hanno portato gol, il match è stato dunque deciso dai tiri dal dischetto, con quattro realizzazioni del Catanzaro e tre dei lariani. Decisivo l’errore di Alessandro Bellemo, che si è visto parare il rigore dal portiere dei calabresi.

Nei tempi regolamentari, il Como era andato in vantaggio con la rete del nuovo acquisto Moutir Chajia al 32′; al 51′ la risposta di Massimiliano Carlini e al 56′ il nuovo gol di Chajia. All’88’ la doccia fredda per gli azzurri, con il 2-2 di Luca Verna e l’epilogo sfavorevole ai rigori.

Archiviata la Coppa Italia, in quello che era il primo incontro ufficiale del calcio italiano 2021-2022, per i lariani è tempo di pensare al campionato di serie B: domenica 22 agosto l’esordio sul campo del Crotone, poi la trasferta a Lecce, prima dell’esordio casalingo con l’Ascoli.

2021-2022 Como Catanzaro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.