Coppia di italiani fermata in dogana a Chiasso: avevano 50mila euro nelle mutande

stazione chiasso

Fermati in dogana con 50mila euro non dichiarati. E nascosti nelle mutande. Si tratta di una coppia di italiani, casalinga lei e imprenditore lui, da tempo residenti nella Repubblica Dominicana e che rientrava in Italia dal valico ferroviario internazionale di Chiasso con un’ingente quantità di denaro contante non dichiarato.

La somma di 50mila euro, importo superiore a quanto previsto dalle vigenti normative in materia di circolazione transfrontaliera di valuta, era equamente divisa tra la coppia.

I soldi erano stati nascosti all’interno degli indumenti intimi indossati da lei e nelle calze indossate da lui.

La coppia si è mostrata nervosa durante il controllo del bagaglio a mano e i finanzieri hanno così deciso di proseguire con controlli più specifici.

Colti sul fatto, hanno affermato di aver appena prelevato le banconote dal loro conto corrente svizzero per far fronte a spese personali, omettendo però di presentare la prevista dichiarazione valutaria. Per i due è scattata una multa di 4.500 euro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.