Coppia scoperta a rubare, l’uomo colpisce il vigilante

Polizia di Stato

Una coppia di romeni, residente in città è stata sorpresa a rubare abiti all’interno dell’Ovs di viale Giulio Cesare a Como. Per fuggire dal negozio, l’uomo ha spinto e strattonato l’addetto alla sicurezza che lo aveva fermato. È stato rintracciato e arrestato poco dopo in via Milano dagli agenti di polizia. La moglie è stata invece denunciata a piede libero.
Lunedì pomeriggio, il personale dell’Ovs ha notato l’atteggiamento sospetto dei due. L’addetto alla sicurezza ha visto che sono entrati e usciti più volte dal negozio ed è poi intervenuto per un controllo. Quando il vigilante ha chiesto alla donna di mostrare il contenuto della borsa, il marito ha reagito e ha cercato di opporsi, poi ha strattonato l’operatore ed è fuggito. La donna intanto ha buttato fuori dalla borsa, cercando di non farsi notare, abiti per un valore totale di circa 140 euro. Il vigilante ha chiesto l’intervento delle forze dell’ordine e ha descritto il romeno fuggito. L’uomo è stato arrestato.

Articoli correlati