Cordata abruzzese interessata a Cantù. Rallentamento nella trattativa

Gabriele Marchesani

Il lavoro prosegue, anche se l’ottimismo dei giorni scorsi non è più così elevato. Gabriele Marchesani, l’uomo che guida la cordata abruzzese interessata alla Pallacanestro Cantù conferma che la trattativa rimane sempre aperta, ma non manca qualche intoppo; le problematiche riguarderebbero il fronte legato al palazzetto dello sport di Cucciago. Dmitry Gerasimenko ha dato la disponibilità a regalare la squadra, ma per quanto riguarda l’area di Cucciago – il progetto per la nuova struttura è già stato presentato – serve invece un investimento cospicuo.
Cordata abruzzese dunque in stand-by con altri due gruppi che hanno manifestato il loro interesse e che sarebbero pronti a intavolare a loro volta una trattativa. I tempi stringono e presto è attesa una svolta in un senso o nell’altro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.