Corea del Nord, Kim eletto segretario Partito dei lavoratori

Carica ripristinata. Sorella non tra membri supplenti politburo

(ANSA) – PECHINO, 11 GEN – Il leader nordcoreano Kim Jong-un è stato eletto segretario generale del Partito dei lavoratori in occasione dell’ottavo congresso, il primo negli ultimi cinque anni, a seguito della revisione statutaria sul ripristino della carica eliminata nel 2016 e ricoperta dal padre Kim Jong-il. Kim, al potere dalla morte di quest’ultimo a dicembre 2011, aveva preso la presidenza del partito, appositamente creata a maggio 2016. A sorpresa, Kim Yo-jong, sorella minore e fidata collaboratrice del leader, non è stata inclusa nell’elenco dei membri supplenti del politburo, in base all’agenzia ufficiale Kcna. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.