Corea Nord vicina a varare sottomarino per missili balistici

Per un think tank Usa sarebbe in costruzione a Sinpo

(ANSA) – PECHINO, 28 MAR – Le immagini satellitari di un cantiere navale nordcoreano hanno rilevato attività che suggeriscono la possibile messa a punto nel prossimo futuro di un nuovo sottomarino dotato di missili balistici. Secondo le analisi fatte da 38 North, un think tank americano, le recenti immagini di satelliti commerciali relative al cantiere navale di Sinpo, sulla costa orientale, hanno indicato che il bacino di carenaggio galleggiante, normalmente ormeggiato a un molo vicino, è stato di recente riposizionato lungo la banchina della sala dei sottomarini in costruzione. La Corea del Nord si ritiene stia lavorando a un nuovo sottomarino da 3.000 tonnellate in grado di trasportare tre missili balistici (Slbm). Pyongyang ha svelato per la prima volta i suoi piani a luglio 2019. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.