Coronavirus, 3 inchieste Procura Tempio

Accertamenti su gestione pazienti positivi in ospedali Gallura

(ANSA) – OLBIA, 31 MAR – Sono almeno tre i filoni di inchiesta aperti nelle ultime ore dalla procura di Tempio Pausania sulla gestione dei pazienti affetti da Covid-19 negli ospedali della Gallura. Dopo le segnalazioni ed esposti, come rivela La Nuova Sardegna, il procuratore Gregorio Capasso ha avviato accertamenti con gli investigatori negli ospedali del nord dell’Isola, dove si registra il maggior numero di contagi tra gli operatori sanitari, me finora non c’è nessuno iscritto nel registro degli indagati. In particolare sotto la lente della Procura c’è il trasferimento di un paziente positivo dall’ospedale San Francesco di Nuoro al Paolo Dettori di Tempio e i tamponi effettuati all’ospedale di Olbia. Verifiche anche sulle procedure di sicurezza messe in atto a Tempio, mentre la polizia giudiziaria avrebbe già acquisito della documentazione nei vari reparti e ora si attendono sviluppi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.