Coronavirus: altri 90 casi in Israele

Il totale sale a 427

(ANSAmed) – TEL AVIV, 18 MAR – Il numero dei casi positivi al coronavirus in Israele ha subito la scorsa notte una repentina accelerazione con la registrazione di 90 nuovi contagiati. Il bilancio complessivo dall’inizio dell’epidemia ha raggiunto così il totale provvisorio di 427. Lo ha riferito il ministero della Sanità israeliana. Intanto, due ministri – Arye Deri (Interni) e Zahi Hanegbi (Cooperazione regionale) – sono dalla scorsa notte in quarantena per aver incontrato nei giorni scorsi una persona risultata poi positiva al virus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.