Coronavirus: Brasile, test vaccino russo al via tra un mese

Lo prevede il governo di Paranà. Pronti diecimila volontari

(ANSA) – ROMA, 04 SET – Il governo del Paranà, nel Brasile meridionale, ha informato oggi che i test del vaccino russo Sputnik anti-Covid sui volontari selezionati dovrebbero iniziare tra un mese. I test della fase 3 del vaccino, con 10 mila operatori sanitari volontari, saranno effettuati dopo il via libera dell’Agenzia nazionale di sorveglianza sanitaria (Anvisa), sottolinea il portale d notizie G1. In Brasile, il governo del Paranà è stato il primo a firmare una partnership per sviluppare il vaccino russo. Il governo statale ha riferito che i primi risultati, nel frattempo pubblicati sulla rivista Lancet, erano già stati condivisi con l’Istituto di tecnologia del Paranà (Tecpar) alla fine di agosto e che il protocollo applicativo è in fase di preparazione. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.