Coronavirus: Bulgaria, 116 casi e 12 morti in 24 ore

Forte calo nel turismo

(ANSAmed) – SOFIA, 11 AGO – La Bulgaria ha registrato nelle ultime 24 ore 116 nuovi casi di coronavirus a seguito di 3.667 test diagnostici effettuati: il bilancio complessivo dei contagi sale così a 13.512. Allo stesso tempo, sono stati segnalati ulteriori 12 decessi, un dato che porta il bilancio complessivo delle vittime nel Paese a quota 459. Il bilancio dei casi di infezione fra il personale medico sanitario è salito a 755 persone. Attualmente vi sono 5.073 casi attivi in Bulgaria, mentre negli ospedali sono ricoverati 854 pazienti, 54 dei quali sono in terapia intensiva. L’Istituto nazionale di statistica bulgaro (Nsi) registra intanto drastici cali nel settore del turismo. Secondo i dati pubblicati a Sofia, i pernottamenti in tutte le strutture ricettive sono diminuiti a giugno dell’87,7% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. La diminuzione maggiore (-91,7%) è stata registrata nelle strutture ricettive a 4 e 5 stelle. Si registra in Bulgaria anche una diminuzione del commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco (-20,6%) e del commercio al dettaglio di prodotti non alimentari, ad eccezione di carburanti e lubrificanti (-13,1%). (ANSAmed). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.