Coronavirus: Bulgaria, 196 casi e otto morti in 24 ore

Problemi per alto numero di operatori sanitari contagiati

(ANSAmed) – BELGRADO, 21 LUG – In Bulgaria, al pari degli altri Paesi della regione balcanica, prosegue la forte ripresa dei contagi da coronavirus: nelle ultime 24 ore i nuovi casi sono stati 196, con il totale salito a 8.929. Come riferito dai media regionali, si sono registrati altri otto decessi, che portano a 308 il numero complessivo delle vittime. I pazienti in ospedale sono 624, dei quali 34 in terapia intensiva. A causa dell’alto numero di operatori sanitari contagiati, nel Paese cresce il deficit di medici e infermieri, con la situazione che è particolarmente critica a Plovdiv. Fino alla fine di luglio in Bulgaria è in vigore la ‘situazione di emergenza’ sanitaria, con le autorità che moltiplicano gli appelli al rispetto delle misure di prevenzione anti-covid.(ANSAmed). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.