Coronavirus: Ciclismo;annullati Tour of the Alps e Romandia

Era in programma a fine aprile. Ultima gara ancora in bilico

(ANSA) – ROMA, 16 MAR – Il Coronavirus ferma anche l’ultima gara italiana di ciclismo ancora in bilico. Da oggi è ufficiale, anche se la notizia era già nell’aria: il 44/o Tour of the Alps non si disputerà. Lo ha comunicato poco fa il Gs Alto Garda. L’ex Giro del Trentino, tradizionale aperitivo del Giro d’Italia, era in programma dal 20 al 24 aprile. "E’ un colpo molto duro, per noi come per molti altri organizzatori che versano nella nostra stessa situazione – spiega Giacomo Santini, presidente del Gs Alto Garda – ma quello che tutti stiamo attraversando è un momento molto serio e delicato, nel quale la salute e la sicurezza pubblica devono prevalere su ogni altra considerazione". Gli organizzatori del Tour of the Alps valuteranno l’opportunità di richiedere all’Unione Ciclistica Internazionale una ricollocazione nel calendario 2020. Dalla Svizzera arriva invece la notizia dell’annullamento del giro di Romandia, che avrebbe dovuto svolgersi dal 28 aprile al 3 maggio. Lo hanno comunicato gli organizzatori. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.