Coronavirus: contagiato suicida a Wuhan

Non sarebbe stato accolto ospedale

(ANSA) – ROMA, 2 FEB – Un malato contagiato dal coronavirus si è suicidato a Wuhan, impiccandosi a un cavalcavia secondo alcune fonti, lanciandosi nel vuoto secondo altre. Lo riferiscono i media internazionali, precisando che l’uomo non sarebbe stato accolto in un ospedale e avrebbe deciso l’estremo gesto per non tornare a casa e contagiare la famiglia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.