Coronavirus: crollo viaggi in treno Cina

-78% su base annua

(ANSA) – PECHINO, 1 FEB – Le autorità ferroviarie cinesi stimano per oggi un totale di 2,6 milioni di viaggi in treno, in calo del 78,5% su base annua. Nel mezzo dell’epidemia del nuovo coronavirus, i rientri dopo il Capodanno lunare proseguono a passo rallentato a causa dell’ estensione della festività decisa a vario titolo da governo centrale e province negli sforzi per frenare il contagio. Ieri, i viaggi sono stati 2,3 milioni (-77,3%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.