Coronavirus: equitazione; annullato Masters di Hong Kong

Evento salto ostacoli era in programma dal 14 al 16 febbraio

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – A Hong Kong erano attesi i migliori cavalieri del mondo, pronti a contendersi un montepremi stellare, ma la paura per l’epidemia del coronavirus ha indotto gli organizzatori a rinviare il Longines Masters di equitazione. La seconda tappa della quarta stagione del circuito mondiale di salto a ostacoli era in programma dal 14 al 16 febbraio nell’impianto dell’Asia World- Expo. "Con oltre 35.000 persone attese da Hong Kong, dall’Asia e da tutto il mondo, la sicurezza del pubblico, degli atleti e di tutte le altre persone coinvolte nell’evento, nonché quella dei cavalli è una priorità assoluta – ha fatto sapere EEM, che organizza l’evento -. Considerando l’incertezza che circonda l’epidemia di coronavirus è senza esitazione che abbiamo deciso di non tenere l’evento". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.