Coronavirus: Giappone, altri 4 contagi

Governo valuta utilizzo vaccino anti-influenzale

(ANSA) – TOKYO, 22 FEB – Continua a salire il bollettino delle persone che hanno contratto il coronavirus in Giappone: dalla prefettura a nord dell’Hokkaido all’isola a sud ovest del Kyushu. Un’insegnante di circa 60 anni di una scuola superiore a est di Tokyo è stata diagnosticata con il virus dopo aver avuto sintomi di nausea durante lo svolgimento delle lezioni. Tre nuovi casi riguardano invece una donna di 30 anni della prefettura di Chiba e due uomini, rispettivamente di 50 e 60 anni, a Kumamoto, nel sud del Paese. Gli altri casi sono stati riscontrati finora nelle prefetture di Kanagawa, Aichi e Ishikawa, portando il totale dei contagi nell’arcipelago a 750, inclusi quelli registrati a bordo della nave Diamond Princess, nella baia di Yokohama. Nel frattempo il governo ha reso noto che sta valutando di utilizzare il vaccino anti-influenzale Avigan sviluppato dalla Fujifilm Holdings Corp. per curare i pazienti affetti dal coronavirus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.