Coronavirus, in Emilia-R. nessun caso

Lettera ai sindaci

(ANSA) – BOLOGNA, 5 FEB – Sono risultati tutti negativi i tamponi fatti in via puramente precauzionale – poiché non corrispondevano alla definizione di caso sospetto di infezione da nuovo Coronavirus – analizzati dal centro di riferimento regionale per le emergenze microbiologiche e virologiche (Crrem) del Policlinico Sant’Orsola di Bologna. Nessun caso di infezione da Coronavirus, dunque, rilevato sinora in Emilia-Romagna. Lo conferma la Regione, che ha scritto una lettera ai sindaci. Per quanto riguarda la scuola, non sono previste dal ministero della Salute misure di restrizione o limitazione della frequenza per studenti asintomatici di rientro da viaggi in Cina, come è stato precisato dall’Ufficio scolastico regionale in una nota inviata ai presidi dell’Emilia-Romagna. Sull’intero territorio la Regione informa, inoltre, di aver attuato tutte le misure stabilite dal Ministero della Salute, "in stretto raccordo con le Aziende sanitarie".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.