Coronavirus: in Iran crisi forse un anno

'Le restrizioni proseguiranno'

(ANSA) – ISTANBUL, 2 APR – "Il coronavirus non è qualcosa per la cui totale eliminazione possiamo fissare una data certa. Potrebbe restare tra noi per i prossimi mesi, o anche fino alla fine dell’anno" persiano, nel marzo 2021. Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani in una riunione del suo gabinetto, avvisando che la Repubblica islamica dovrà restare vigile a lungo e che le restrizioni dovranno proseguire. A oggi in Iran si registrano 50.468 casi e 3.160 vittime di Covid-19.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.