Coronavirus, in Lombardia aumentano i ricoveri. Ieri un nuovo decesso sul Lario:

Operatore sanitario con mascherina

Torna a cresce il numero delle persone ricoverate negli ospedali in seguito a problemi legati al Covid-19. Dopo giorni di calo, ieri si è registrata – in tutta la Lombardia – una situazione invariata per quanto riguarda le terapie intensive, con invece un incremento di 82 letti per gli altri ricoveri. In aumento anche i nuovi positivi (+354) con un totale di tamponi che hanno superato i 14mila. Nella voce più triste, quella dei morti, la Lombardia ha superato i 16mila decessi (16.012) con un +38 rispetto a 24 ore prima. Anche a Como, dopo lo zero di ieri, si è registrata una nuova croce, che ha portato il totale delle vittime di coronavirus in provincia a 602. Sul fronte dei nuovi positivi invece il Lario si è fermato ieri a +14, rispetto al +31 del giorno precedente. A Como città il numero è stato di +2 (468 il totale), a Cantù di +1 (365) come pure a Mariano Comense (117), Centro Valle Intelvi (107), Porlezza (85), Tavernerio (59) e Bellagio (53). Incrementi lievi in pochi altri comuni. A Erba invece non c’è stato nessun nuovo positivo (268 il totale) come pure, tra i più colpiti nelle scorse settimane, lo “zero” si è registrato ad Albese con Cassano (fermo a 199), Arosio (100), Beregazzo con Figliaro (80) e Canzo (73).
Raddoppiati i sierologici
L’Ats-Insubria ha comunicato ieri che nella settimana che va da mercoledì 20 a martedì 26 maggio, l’attività relativa ai test sierologici è risultata decisamente incrementata. Risultano eseguiti complessivamente 4.971 test, più del doppio rispetto alla settimana precedente. Il gruppo dei soggetti testati al termine della quarantena fiduciaria al domicilio, continua a risultare fortemente minoritario. Del totale degli esaminati, 8.709 soggetti dal 29 aprile al 26 maggio, sono stati comunicati gli esiti per 7.799 persone: si registrano 890 esiti positivi (11,4 %) con 6.709 esiti negativi (86 %) e 200 casi dubbi (2,6%).
Oltrefrontiera
Lo Stato Maggiore Cantonale di Condotta e l’Ufficio del Medico cantonale hanno comunicato ieri che in Ticino, nelle ultime ventiquattro ore, non sono stati registrati nuovi decessi legati al Covid-19, che restano complessivamente 348. I nuovi casi di contagio registrati sono 3, per un totale di 3.313 persone risultate positive a partire dal 25 febbraio 2020.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.