Coronavirus: Istat, dati test già dopo primi 20mila

Operatore sanitario con mascherina

(ANSA) – ROMA, 25 MAG – Parte oggi l’indagine, che si avvarrà di 150 mila test sierologici, per stimare il numero delle persone che in Italia hanno sviluppato anticorpi al Coronavirus. "La durata complessiva della rilevazione dovrebbe essere di 15 giorni. C’è però un campione anticipatorio di circa 20 mila unità. Su una prima parte dei dati rilevati saremo quindi in grado di fornire delle anticipazioni", spiega all’ANSA il presidente dell’Istat, Gian Carlo Blangiardo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.