Coronavirus: Maldive riaprono ai turisti dal 15 luglio

Le procedure di ingresso restano quelle pre-lockdown

(ANSA) – ROMA, 06 LUG – Le Maldive riaprono al turismo. Il governo del Paese ha comunicato che dal prossimo 15 luglio saranno riaperte le frontiere agli stranieri per motivi di turismo. Le Maldive avevano chiuso lo scorso marzo a causa della pandemia di coronavirus. Le procedure per l’ingresso dei turisti restano le stesse in vigore precedentemente alla chiusura delle frontiere per la diffusione del Covid-19. Il turismo rappresenta 1/3 delle entrate nazionali delle Maldive. Secondo recenti dati la pandemia ha avuto un impatto socioeconomico sulle Maldive più che lo tsunami asiatico del 2004 e la crisi finanziaria globale del 2008. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.