Coronavirus: Monaco vieta gli alcolici per frenare movida

Trend dei contagi ha raggiunto la soglia di 35 ogni 100.000

(ANSA) – BERLINO, 25 AGO – Monaco di Baviera decide di vietare gli alcolici dopo le 23 negli spazi pubblici e la vendita di bevande alcoliche da asporto dopo le 21 per mettere un freno alla movida notturna, vista la nuova incidenza del coronavirus. Lo ha annunciato oggi il sindaco della città Dieter Reiter, considerando che i nuovi contagi hanno raggiunto il valore soglia per sette giorni di 35 nuove infezioni ogni 100.000 abitanti. Un’eccezione sarà fatta per i ristoranti e gli open bar su spazi privati. "La decisione non è stata facile – ha detto il sindaco – ma in tempi di pandemia si tratta prima di tutto di proteggere la popolazione ed evitare con saggezza misure ancora più pesanti". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.