Coronavirus: morto il medico eroe

Global Times: 'Lo ha annunciato l'ospedale di Wuhan'

(ANSA) – ROMA, 6 FEB – E’ morto Li Wenliang, il medico eroe che per primo aveva lanciato l’allarme in Cina lo scorso dicembre sul nuovo coronavirus. Lo ha annunciato l’ospedale di Wuhan, come riporta il Global Times. Il quotidiano ufficiale cinese aveva in precedenza dato e poi corretto la notizia della morte, spiegando che Li versava "in condizioni critiche" e che il suo cuore aveva smesso di battere, ma era tenuto in vita dalle macchine per la ventilazione extra-corporea.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.