Coronavirus, nuovi casi sospetti nelle scuole della città

Ricoveri tornano sopra quota mille

Il Coronavirus continua a circolare, anche tra gli asintomatici e pure all’interno delle scuole. Nella giornata di ieri sono stati segnalati, solo in città, tre casi sospetti, che hanno già portato alla messa in “quarantena” di altrettante classi della scuola primaria. Per tutti gli studenti che hanno avuto contatti con i possibili soggetti positivi viene attivata la didattica a distanza, con rientro in classe solo dopo il tampone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.