Coronavirus: premier russo guarito

Lo annuncia il Cremlino. Mishustin si era ammalato a fine aprile

(ANSA) – MOSCA, 19 MAG – Mikhail Mishustin è tornato a svolgere le funzioni di premier della Russia dopo che il 30 aprile aveva annunciato di essersi ammalato di Covid-19 e per motivi di salute aveva momentaneamente lasciato la guida del governo al suo vice, Andrei Belousov. Lo riportano le agenzie russe citando il decreto del Cremlino che cancella il trasferimento temporaneo dell’incarico di capo del governo a Belousov.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.