Coronavirus: primo morto a Gaza

Deceduto un uomo di 77 anni

(ANSA-AFP) – GAZA, 23 MAG – Le autorità di Gaza hanno reso noto oggi ufficialmente la prima morte nel territorio a causa del nuovo coronavirus, mentre l’enclave palestinese sotto il blocco israeliano ha visto un aumento del numero di infezioni negli ultimi giorni. "Fadila Mouhammad Abou Raïda, 77 anni, del governatorato di Khan Yunès, è morto in quarantena nell’ospedale di Rafah a seguito della sua infezione con il nuovo coronavirus", ha affermato il Ministero della Salute a Gaza. I casi confermati nella Striscia di Gaza sono una cinquantina.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.