Coronavirus: Procura Treviso apre fascicolo Centro migranti

Per verificare le misure adottate per evitare diffondersi virus

(ANSA) – VENEZIA, 09 AGO – La Procura di Treviso ha aperto un fascicolo per accertare quanto avvenuto nel Centro migranti situato all’interno dell’ex Caserma Serena di Casier, dopo che in poco meno di due mesi i positivi al Coronavirus sono passati da 2 a 257. "Vogliamo capire cosa è stato fatto – dice il Procuratore Michele Dalla Costa – e cosa, eventualmente, è mancato nella gestione dei migranti dopo la scoperta delle prime positività". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.