Coronavirus: Putin, l’economia russa si sta riprendendo

"L'intensità della crisi si è rivelata molto grave'

(ANSA) – MOSCA, 16 LUG – Vladimir Putin ha dichiarato che "l’attività economica russa si sta gradualmente riprendendo" dalla crisi provocata dall’epidemia di Covid-19. La banca centrale russa prevede che quest’anno il Pil nazionale subirà una contrazione tra il 4 e il 6%. Intervenendo in una videoconferenza sulle previsioni di bilancio, il presidente russo ha dichiarato che "l’intensità della crisi si è rivelata molto grave e le sue conseguenze negative erano palpabili per i cittadini", ma ha poi aggiunto che, col sostegno delle misure "senza precedenti" varate dal governo, "l’attività economica russa si sta gradualmente riprendendo". (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.