Coronavirus: quarantena portavoce Haftar

L'annuncio di Mismari

(ANSA) – IL CAIRO, 18 MAR – Ahmed al-Mismari, il portavoce del generale Khalifa Haftar e del suo "Esercito nazionale libico" (Lna), ha annunciato di essersi messo in auto-quarantena a causa del coronavirus per due settimane assieme al suo staff dopo un viaggio all’estero. L’annuncio è stato fatto da Mismari sulla propria pagina Facebook sottolineando di non avere sintomi. Il portavoce, nel motivare la scelta affermando fra l’altro che "la sicurezza pubblica è una priorità", ha annunciato che continuerà ad informare attraverso i consueti canali social. Lo Lna di cui Haftar è comandante generale da inizio aprile è impegnato nell’attacco a Tripoli dove è insediato il premier Fayez al-Sarraj. Mismari aveva tenuto una conferenza stampa al Cairo domenica scorsa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.