Coronavirus: riaperto Tribunale Ancona dopo sanificazione

Chiuso un giorno dopo caso contagio lavoratore Palazzo giustizia

(ANSA) – ANCONA, 22 AGO – Riaperto oggi il tribunale di Ancona dopo un giorno di chiusura per la sanificazione, a seguito di un caso di positività al coronavirus di una persona che lavora nel Palazzo di Giustizia. Il risultato del test sul dipendente, che aveva accusato febbre alta e i cui sintomi sono successivamente migliorati, era arrivato nel tardo pomeriggio di giovedì 20 agosto: l’edificio è rimasto chiuso al pubblico, per l’intera giornata di ieri, per essere ‘sanificato’ ad opera di una ditta specializzata. La chiusura del Palazzo di giustizia aveva comportato anche il trasferimento dell’ufficio di ricezione delle liste elettorali provinciali per le elezioni regionali in Corte d’appello. Oggi invece l’ attività è proseguita regolarmente in tribunale compresa, al quarto piano, quella relativa alla ricezione delle liste elettorali. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.