Coronavirus: sbarcati in 1000 da Diamond

coronavirus

(ANSA) – TOKYO, 22 FEB – Sono circa 1.000 i passeggeri sani sbarcati dalla Diamond Princess, durante i tre giorni fino a venerdì, mentre circa 300 ospiti e altri mille membri dell’equipaggio sono rimasti a bordo. Il periodo di quarantena imposto dalle autorità sanitarie è terminato lo scorso mercoledì e le persone rimaste sulla nave, ancorata nel porto di Yokohama, pur risultando negative al coronavirus, hanno condiviso la cabina con un individuo infetto, quindi saranno trattenute altri 14 giorni. Il totale delle persone a cui è stato diagnosticato il virus si è assestato a 634, e due passeggeri anziani sono deceduti lo scorso giovedì. Le persone sbarcate saranno monitorate per un periodo di 14 giorni, durante il quale è consigliato restare a casa ed uscire solo per motivi straordinari. Tra i passeggeri sbarcati ieri c’erano anche 19 italiani che sono rientrati in Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.