Coronavirus: Scherma; cambiano sede prove Cdm in Cina

Spada donne era in programma a Chengdu

(ANSA) – ROMA, 03 FEB – L’allarme sanitario legato all’epidemia di Coronavirus in Cina ha coinvolto anche il mondo dello sport e, alla luce della dichiarazione di "emergenza globale" emanata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, anche la Federazione Internazionale di Scherma ha assunto dei provvedimenti in merito allo svolgimento delle prossime gare di scherma inizialmente previste in territorio cinese. Pertanto, la tappa di Coppa del Mondo di spada femminile prevista dal 20 al 22 marzo a Chengdu, città a 1.200 km da Wuhan, il centro maggiormente colpito dall’epidemia si svolgerà a Taskhent, in Uzbekistan. Inoltre,, sempre su decisione della Federazione Internazionale di Scherma, il Grand Prix Fie di fioretto maschile e femminile, previsto a Shanghai dal 15 al 17 maggio, sarà trasferito in un’altra sede che verrà comunicata prossimamente. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.