Coronavirus: sport top al palo, si punta sul tennistavolo

Calcio resta primo

(ANSA) – ROMA, 23 MAR – La crisi da coronavirus continua a tenere in scacco lo sport: ovunque gli appuntamenti più attesi della stagione saltano e cambia anche il mercato delle scommesse, che si travasa dall’offline all’online ma conferma sempre una passione per il calcio, ovunque si giochi, dall’Australia alla Turchia Spunta però anche un inedito interesse di discipline quasi sempre fuori dai radar degli scommettitori italiani: il tennistavolo. Nella settimana 16-22 marzo, nei flussi di giocate analizzate dai trader di Planetwin365 su tutto il territorio nazionale al primo posto c’è l’ultima giornata della A-League con il 17,6% di flusso sul totale delle scommesse analizzate. L’evento più giocato in assoluto è stato Goztepe-Rizespor, ultimo atto della SuperLig turca (14,7% e secondo posto come campionato più giocato) prima dello stop. Come detto, è il tennistavolo l’unico altro sport al di fuori del calcio presente nel trend della scorsa settimana, con il 5,1% che vale alla TT Cup Men il quinto posto tra le League di tutti gli sport su cui si è puntato di più. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.