Coronavirus: task force in Sardegna

Assessore Nieddu

(ANSA) – CAGLIARI, 31 GEN – Sale anche in Sardegna il livello di allerta per l’epidemia di Coronavirus, dopo i primi contagi in Italia e la dichiarazione di emergenza internazionale dell’Oms. Nessuna prescrizione particolare nell’Isola, dove sono state costituite un’Unità di crisi e una task force, se non quelle già emanate dal ministero della Salute. "Siamo perfettamente pronti e operativi – dice all’ANSA l’assessore della Sanità Mario Nieddu – Nei giorni scorsi abbiamo costituito l’Unità di crisi regionale, guidata dal direttore generale dell’assessorato, ed è operativa la task force dell’Ats (l’azienda unica sanitaria regionale, ndr) che ha diviso la Sardegna in due zone, nord e sud". Conseguentemente il sistema sanitario territoriale è allertato in maniera capillare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.