Coronavirus: Usa, i casi superano quota 5,9 milioni

I morti finora sono almeno 181.773

(ANSA) – ROMA, 29 AGO – I casi di coronavirus negli Stati Uniti hanno superato la soglia dei 5,9 milioni: è quanto emerge dai conteggi della Johns Hopkins University, che nelle ultime 24 ore ha registrato 44.231 nuovi contagi, un dato che porta il totale dall’inizio della pandemia a quota 5.917.439. Allo stesso tempo, sono stati segnalati ulteriori 880 decessi, per un bilancio complessivo di almeno 181.773 vittime. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.