Coronavirus: Usa, oltre 200 mila morti entro il 19 settembre

Secondo una stima del Cdc. Attualmente sono 180.844

(ANSA) – ROMA, 28 AGO – Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus negli Stati Uniti dovrebbe superare quota 200 mila entro il prossimo 19 settembre: è la stima combinata dei Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), l’agenzia Usa per la protezione della salute. Attualmente, secondo i dati della Johns Hopkins University, i morti nel Paese sono 180.844. Secondo quanto riporta la Cnn, i Cdc stimano che nelle prossime tre settimane circa i decessi negli Usa aumenteranno a 200.292, con una possibile forchetta tra 195.824 e 207.269. La precedente stima combinata dei Cdc, pubblicata il 20 agosto, prevedeva un totale di circa 195.000 morti negli Usa entro il 12 settembre. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.