Coronavirus:arriva nuovo documento Pontificia Accademia Vita

Mons.Paglia

(ANSA) – CITTA DEL VATICANO, 20 LUG – Si intitola "L’Humana Communitas nell’era della Pandemia. Riflessioni inattuali sulla rinascita della vita" ed è il secondo documento – il primo è del 30 marzo 2020 – che la Pontificia Accademia per la Vita dedica alle conseguenze della crisi sanitaria mondiale e al suo significato. La Nota della Pontificia Accademia si basa sul primo documento del 30 marzo, offre una meditazione sulla famiglia umana al tempo della pandemia. "L’intenzione del documento non è quella di dare ricette economiche – spiega la stessa Pav -, ma di riconoscere che insieme, come famiglia umana, dobbiamo tornare alle lezioni che abbiamo imparato. È la vita stessa che ci insegna, ma dobbiamo essere consapevoli e attenti". Perché "riflessioni inattuali"? Risponde mons. Vincenzo Paglia, Presidente della Pontificia Accademia per la Vita: "In un momento in cui la vita sembra sospesa e siamo colpiti dalla morte di persone care e dalla perdita di punti di riferimento per la nostra società, non possiamo limitarci a discutere il prezzo delle mascherine o la data di riapertura delle scuole. Dovremo cogliere l’occasione per trovare il coraggio di discutere condizioni migliori per orientare il mercato e l’educazione, piuttosto. Ci sembra una pretesa esagerata? Ecco, proprio questo vuol dire ‘inattuale’". Il testo verrà pubblicato mercoledì 22 luglio. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.