Coronavirus:Johnson,strada accidentata fino a Natale e oltre

'Capisco la stanchezza della gente

(ANSA) – ROMA, 04 OTT – Il primo ministro britannico Boris Johnson ha riconosciuto che, sul fronte pandemia da coronavirus, la strada può ancora risultare "accidentata fino a Natale e oltre". Lo ha detto durante un’intervista alla Bbc . "Capisco la stanchezza della gente… ma dobbiamo lavorare insieme – ha aggiunto – seguire le indicazioni e contenere il virus, continuando allo stesso tempo a far muovere l’economia". "Questo è l’unico modo in cui procedere", ha sottolineato il leader conservatore. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.