Corpo su scogli Porto Torres, autopsia

E' di un sassarese di 50 anni

(ANSA) – PORTO TORRES, 06 MAG – È stato identificato l’uomo ritrovato morto ieri pomeriggio a Porto Torres, sulla scogliera sotto la chiesetta di Balai, sulla costa nord della Sardegna. Si tratta di Robertino Fiori, sassarese di 50 anni scomparso da casa venerdì scorso. Il corpo, recuperato dai vigili del fuoco con molta difficoltà visto il punto impervio della scogliera dove era finito, aveva escoriazioni su gambe e braccia. Su disposizione della procura di Sassari, sarà eseguita l’autopsia per capire le cause della morte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.