Cortina: Brignone "peccato, ora penso alle prossime chance"

Azzurre deluse in superg: Bassino

(ANSA) – ROMA, 11 FEB – "Avevo pochissima risposta sotto piedi da questo tipo di neve, ed era comunque molto facile con poche possibilità di sbagliare. Pazienza, è andata così. ora mi preparerò per la combinata e per il gigante dove cercherò di giocare le mie carte". Federica Brignone non nasconde la delusione per il piazzamento lontano dal podio nel superg che ha aperto i mondiali di sci di Cortina. Anche Marta Bassino, partita col pettorale n.1, è finita indietro nella gara vinta da Lara Gut-Berhami. "Era molto facile da sciare perché la neve era facile – le parole della campionessa piemontese -. Penso di aver sciato abbastanza bene ma bisognava cercare più velocità. E’ stata comunque una bella prova anche se sappiamo bene che ai Mondiali ogni gara è secca e contano solo le prime tre posizioni. E’ mancata un po’ la presenza del pubblico, ma non ci possiamo fare niente". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.