Cortina: musica e valori sport, cerimonia apre mondiali sci

Gemellaggio con Carnevale Venezia

(ANSA) – VENEZIA, 07 FEB – Cerimonia di avvio dei Campionati del Mondo di sci di Cortina 2021 nel segno della musica, con Gabbani e Nannini, ma anche del gemellaggio con Venezia e il suo Carnevale. Sotto una nevicata che si è fatta via via più fitta ha preso per primo la parola il Presidente della Fisi, Flavio Roda, che si è detto sicuro che "sarà un grande Mondiale, voluto con molto impegno da parte di tutti". Un concetto sottolineato anche da Alessandro Benetton, presidente della Fondazione Cortina 2021. "Abbiamo fatto tutto questo – ha ripetuto – anche grazie a dei valori che il nostro Paese meglio di chiunque altro sa rappresentare, la capacità di adattamento, di trovare soluzioni nei momenti più difficili, di fare squadra". Momento particolarmente emozionante è stata l’esibizione di Jacopo Mastrangelo, il giovane che aveva suonato Morricone con la sua chitarra elettrica dal terrazzo affacciato su Piazza Navona nei giorni della prima pandemia. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.